TERAPIA DEL DOLORE



La Terapia del Dolore (anche definita terapia antalgica o medicina del dolore) ha lo scopo di riconoscere, valutare e trattare nella maniera più consona il dolore di tipo cronico, tramite un approccio terapeutico e scientifico al trattamento del dolore. Quest’ultimo causa spesso inabilità sia dal punto di vista fisico sia emotivo. In Europa sono quasi ottanta milioni le persone afflitte da dolori cronici di vario tipo. Tali dolori minano seriamente la qualità della vita e sono la chiara manifestazione di disturbi o malattie di tipo osseo, reumatico, metabolico e oncologico.

In Italia la terapia del dolore è ancora poco impiegata e si ricorre ancora troppo spesso a terapie poco appropriate o all’assunzione prolungata di antinfiammatori non steroidei, che a lungo andare possono provocare problemi a livello epatico, gastrico, cardiovascolare e renale a causa della loro alta tossicità.

ATTIVITA' DELL’AMBULATORIO MEDICINA FUTURA

- Visita Algologica (finalizzata alla fine diagnosi causale del dolore e dei suoi intimi meccanismi)

- Mesoterapia antalgica (terapia infiltrativa locale con farmaci - omeopatici per la terapia del dolore locoregionale)

- Cervicoartrosi, Lombartrosi e Periartrite spalla

- Ozonoterapia (per il trattamento delle ernie del disco cervicali, dorsali e lombari)

- Protocollo misto per il trattamento delle cefalee vascolari, muscolotensive, a grappolo e cefalea mista

- Trattamento della gonoartrosi, coxartrosi e artrosi di spalla con terapia infiltrativa locale di acido ialuronico, ossigeno-ozono e PRP

- Epidurali antalgiche e blocchi nervosi periferici