Medicina Futura riprende l'attività in convenzione col SSN

20/11/2015




Le strutture di Medicina Futura Group riprendono l’attività in convenzione. Da venerdì 20 novembre, sarà presso i Centri Polidiagnostici, Polispecialistici e di riabilitazione motoria di Acerra, Nola e Poggioreale nonché presso i presidi ospedalieri di Pomigliano d’Arco e i vari Laboratori di Analisi (Napoli, Acerra, Casalnuovo) sarà possibile eseguire tutte le tipologie di esame in regime di convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale. Verranno di conseguenza accettati tutti i codici di esenzione (e non soltanto lo 048).

Si ricorda che per ottenere una prestazione in regime di convenzione (tramite impegnativa) è necessario la richiesta del medico, redatta su ricettario regionale. Le tariffe degli esami sono stabilite dal Tariffario Nomenclatore Regionale e sono uguali in tutti i centri polidiagnostici, laboratori pubblici e privati convenzionati.